Bonus Bici Elettrica

La bici elettrica, nota anche come bicicletta a pedalata assistita, si differenzia da quella classica e comune per la presenza di un motore elettrico. Nonostante ciò risulta essere molto silenziosa, non produce alcun tipo di gas inquinante e facilita la pedalata a seconda delle esigenze, adattandosi di conseguenza ad ogni utilizzatore.

Essendosi particolarmente diffusa (soprattutto tra i giovani) negli ultimi anni, portando coloro che la utilizzano a preferirla a qualunque altro mezzo per comodità e praticità, è divenuto possibile acquistarne una grazie al contributo che lo Stato offre in merito. In questo articolo andremo proprio a trattare del bonus bici elettrica e vi spiegheremo nel dettaglio in cosa consiste e come è possibile ottenerlo.

Bonus bici elettrica: cos’è

Il bonus bici elettrica, conosciuto anche come bonus mobilità, è un contributo che lo Stato offre ed il cui valore ammonta ad un massimo di €500; tale cifra corrisponde al 60% della spesa richiesta per l’acquisto di un mezzo di mobilità sostenibile, come in questo caso la bici elettrica. Il bonus permette però di acquistare anche monopattini e segway, in quanto il suo scopo primario consiste nell’incentivare gli individui alla mobilità sostenibile.

La validità dell’incentivo risale al 1 luglio 2020 ed ha effetto anche sui mezzi comprati dal 4 maggio in poi, ma la relativa piattaforma è stata resa pubblica soltanto dal 4 novembre. Immediatamente dopo sono stati venduti più di 600.000 veicoli sostenibili con un totale di fondi pari a 215 milioni di euro. Proprio come si temeva vi è stato un click-day, ragion per cui molti di coloro che desideravano ottenere i fondi ed acquistare la bici sono rimasti senza.

Al seguito di numerose lamentele a riguardo, la piattaforma Buonomobilia.it è stata riattivata dal 9 novembre al 9 dicembre 2020, in cui è possibile unicamente caricare i dati di conferma relativi agli acquisti effettuati tra i 4 maggio ed il 3 novembre che non sono stati rimborsati.

Chi può richiedere il bonus

Il bonus bici elettrica può essere richiesto da tutti i cittadini maggiorenni residenti in un capoluogo di regione, in un capoluogo di provincia, in comuni che presentano un numero di abitanti superiore a 50.000 o in comuni piccoli, ma appartenenti ad una delle 14 città metropolitane: Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Messina, Milano, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma, Torino e Venezia.

Accedere al bonus è semplice ed è chiaramente specificato. Vediamo di seguito in che modo è possibile farlo mediante bonifico.

  1. Innanzitutto è necessario attivare un’identità digitale SPID.
  2. Di seguito bisogna convertire il proprio documento di acquisto in formato pdf.
  3. Inserire tutti i dati bancari necessari, così da poter ricevere il buono.
  4. Utilizzare il bonus entro i 30 giorni seguenti all’ottenimento.

Come ottenere lo SPID

Una delle soluzioni più rapide per l’ottenimento dello SPID consiste nel visitare il sito Poste.it, inserire i propri dati personali e richiedere lo SPID mediante PosteID. Successivamente sarà sufficiente recarsi in una qualunque posta situata nelle vicinanze della propria abitazione, verificare la propria identità con un documento e con l’SMS ricevuto durante la richiesta di ottenimento dello SPID.

Fasi del bonus mobilità

Sebbene il modo per ottenere il bonus mobilità fosse inizialmente soltanto uno, è stata specificata una sua suddivisione in due fasi di seguito.

  • Fase 1: in questa fase rientrano tutti gli acquisti effettuati dal 4 maggio fino al giorno di lancio della piattaforma. In tal caso il 60% dell’importo che l’acquirente ha versato per acquistare il dispositivo mobile elettrico viene rimborsato dallo Stato.
  • Fase 2: questa fase prevede invece che il compratore versi il 40% dell’importo totale al venditore, il quale sarà poi rimborsato del restante 60% dallo Stato. In questo caso è necessario registrarsi sulla piattaforma, scegliere la bici o il mezzo che si preferisce e generare un buono spesa digitale da consegnare al venditore. La validità di tale fase va dal 4 novembre 2020 al 31 dicembre 2020.

Cosa si può acquistare con il bonus

È stato stabilito che il bonus mobilità potesse essere utilizzato una singola volta nell’anno ricorrente per l’acquisto dei seguenti mezzi:

  • bici tradizionali o elettriche, sia nuove che usate;
  • handbike, sia nuove che usate;
  • monopattini elettrici, sia nuovi che usati;
  • segway, sia nuovi che usati;
  • qualunque veicolo nuovo o usato, impiegato per la mobilità personale e prevalentemente elettrico;
  • veicoli di mobilità condivisa utilizzati individualmente, tranne se autovetture.

Perché acquistare una bici elettrica

La bici elettrica è da sempre considerata una valida alternativa ai mezzi di trasporto pubblici, soprattutto considerando che in commercio vi sono una miriade di modelli differenti tra loro, capaci di adattarsi a qualunque stile di vita, nonché luogo di abitazione.

Questo mezzo di trasporto mobile non solo consente di esercitare meno fatica, ma aiuta persino a risparmiare, in quanto non è previsto alcun pagamento di pedaggio o di parcheggio nel caso di utilizzo in zone a traffico limitato. La bici elettrica è in grado di adattarsi alle esigenze di qualunque individuo, indipendentemente dall’età e dalla forma fisica.

Uno dei suoi cavalli di battaglia è l’autonomia, capace di raggiungere persino i 150 km continui con una singola carica della batteria; il valore varia ovviamente in base a numerosi fattori, tra cui il tipo di strada ed il modello scelto. I vantaggi della bici elettrica consistono nel riuscire a risparmiare tempo evitando le cose, nel mantenersi in forma eseguendo della quotidiana e sana attività fisica, nel salvaguardare l’ambiente, in quanto priva di emissioni inquinanti.

Le migliori bici elettriche da acquistare online

Al di là del fatto che si possegga un bonus per l’acquisto di bici elettriche o meno, è fondamentale scegliere il prodotto più adeguato alle proprie esigenze, preferendo ovviamente l’acquisto online. Vari siti come Amazon offrono spunti di riflessione e vi indicano i modelli migliori presenti sul mercato online al miglior rapporto qualità-prezzo. Nell’elenco che segue vi è una lista delle migliori bici elettriche da acquistare online, nonché di quelle più vendute e recensite. In tal modo potreste facilitarvi la scelta e procedere alla compera del prodotto adatto a voi.

Bestseller No. 1
ENGWE Bici Elettrica Pieghevole,20"×4.0" Fat Tire 7 Velocità Bicicletta Elettrica da 48V 13Ah Batteria Rimovibile, Autonomia di 50-120 km E-bike da per Ogni Terreno & MTB & Spiaggia & Neve
  • 【🚲Motore Potente e Batteria di Lunga Durata】La bici elettrica ENGWE EP-2 Pro è dotata di un motore brushless da potente che raggiunge una velocità fino a 25 km/h. La batteria al litio da 48V 13Ah offre un'autonomia superiore a 100km, garantendo lunghe e piacevoli pedalate.
  • 【🚲Guida Fluida e Comfortevole】Con una cornice in lega di alluminio 6061, una forcella sospensione anteriore e un sedile e manubrio regolabili, la bicicletta elettrica ENGWE EP-2 PRO offre una guida fluida e adattabile a diverse altezze. Le ruote da 20 pollici in lega di alluminio si adattano a tutti i terreni, garantendo stabilità e versatilità.
  • 【🚲Design Pieghevole e Portatile】La EP-2 Pro E-bike è pieghevole, ideale per il campeggio o per il trasporto in auto. La sella in morbida pelle e le ruote grasse offrono un comfort ottimale durante i tuoi viaggi. I fari anteriori e il fanale posteriore garantiscono sicurezza durante le pedalate notturne.
  • 【🚲Freni Sicuri e Velocità Regolabile】La bicicletta elettrica ENGWE EP-2 Pro è dotata di freni a disco anteriori e posteriori, garantendo un arresto efficace anche su terreni irregolari. Il sistema di trasmissione a 7 velocità permette di scegliere la velocità ideale per una guida più veloce o rilassante, a seconda delle tue esigenze.
  • 【🚲Sicurezza e Funzionalità】I fari super luminosi garantiscono una guida notturna sicura. Lo schermo del display fornisce tutte le informazioni necessarie sulla bicicletta, tra cui la velocità, l'assistenza del motore, l'indicatore della batteria e altro ancora. La bicicletta ENGWE EP-2 PRO offre un'esperienza di guida comoda e conveniente per il lavoro, la scuola o semplicemente per il divertimento.
Bestseller No. 2
ENGWE Bicicletta Elettrica Pieghevole E-Bike Adulto, 20" * 4.0 "Fat Tire Bici Elettrica con 48V 16AH Range 150KM, 8 Velocità Crociera Urbana per Montagna Neve, Engine Pro
  • 【Lunga Autonomia e Potente Motore】La bici elettrica ENGWE PRO è equipaggiata con batterie al litio da 48V 16Ah e un potente motore brushless ad alta velocità. Raggiunge una velocità massima di 25 km/h. Offre un'ampia autonomia di 50 km in modalità elettrica e fino a 120 km in modalità di assistenza.
  • 【Assorbimento completo degli urti】La bici elettrica è dotata di sospensione doppia con forcella anteriore idraulica e ammortizzatore posteriore ad aria. La cornice in lega di alluminio 6061 offre un'eccellente capacità di assorbimento degli urti, riducendo al minimo la sensazione di impatti. Con pneumatici grassi da 20 * 4,0 pollici, è in grado di affrontare facilmente terreni estremi.
  • 【Bicicletta pieghevole】 La bici elettrica ENGINE PRO per adulti pesa 31 kg e può sopportare fino a 150 kg di carico. La sua dimensione piegata è di 40×21×33 pollici. Grazie al sistema di sgancio rapido, può essere facilmente piegata da una sola persona, risparmiando spazio. Può essere comodamente riposta nell'angolo di casa o nel bagagliaio dell'auto durante i viaggi.
  • 【Display LCD intelligente】Il display LCD intelligente di questa ENGWE Ebike mostra in tempo reale dati come energia, velocità, chilometraggio, potenza e tempo di guida. Rileva e segnala gli errori istantaneamente e controlla automaticamente le luci. Può essere impostato per mantenere una velocità costante su terreni piani e offre la possibilità di caricare il telefono tramite USB.
  • 【Esplora senza limiti e ricarica in movimento】ENGWE PRO è la scelta ideale per l'avventura all'aperto, grazie alla sua lunga durata della batteria e al potente motore. Inoltre, offre la funzione di ricarica inversa durante la pedalata, consentendoti di ricaricare la batteria mentre ti godi il viaggio in bicicletta.
OffertaBestseller No. 3
Nilox, E-Bike X8 Plus, Bici Elettrica con Pedalata Assistita, 70 km di Autonomia, Brushless High Speed da 36V - 250W e Batteria Removibile al Litio da 36 V - 13 Ah, Gomme 20" Fat, Doppio Freno a Disco
  • BICI ELETTRICA A PEDALATA ASSISTITA: Con gomme FAT da 20", doppio freno a disco e batteria removibile da 36 V - 13 Ah, Nilox X8 Plus ti permetterà di percorrere in modalità assistita fino a 70 km
  • POTENTE E ROBUSTA: Nilox X8 Plus è dotata di cambio Shimano a 7 velocità e motore brushless High Speed da 36V - 250W per una velocità massima di 25 km/h
  • DESIGN AUDACE E MODERNO: Con telaio ripiegabile, potenti luci LED e display LCD per scegliere fra 5 modalità di guida, ti sentirai a tuo agio sia su percorsi sterrati che in centro città
  • DIMENSIONI E PESO: Nilox X8 Plus misura 166x59x111 cm (Lunghezza x profondità x altezza) e ha un peso totale di 24 kg
  • CON NILOX PRENDITELA COMODA ARRIVANDO PRIMA DI TUTTI GLI ALTRI: Movimento, tecnologia e scelte sostenibili per uno stile smart e sempre al passo con i tempi. Naturalmente, senza fermarsi mai
Bestseller No. 4
HITWAY Bici Elettrica 20" x 4.0 Fat Tire con,Batteria Rimovibile 48V/36V 12AH, Pieghevole e Fashion, E-bike da per Ogni Terreno & MTB & Spiaggia & Neve
  • 【🎉Rilascio di nuovi prodotti】 Negli ultimi anni, HITWAY ha iniziato a introdurre più tipi di e-bike attraverso l'accumulo continuo e una ricerca seria. Ciò che sperimenterai ora è l'e-bike pieghevole con pneumatici grassi da 20 * 4,0 pollici super elegante. Siamo certi che questa bici soddisferà le tue aspettative e ti offrirà un'esperienza di guida mozzafiato.
  • 【😎Motore potente e stabile】 La bici elettrica HITWAY è dotata di un motore da 250 W, puoi scegliere una bici da 36 V o 48 V, la tensione maggiore ti dà più potenza e passione. 2 modalità di guida (pedalata assistita e modalità classica) e Shimano 7 velocità trasmissione, con tutta la potenza per affrontare le salite o raggiungere la massima velocità.
  • 【😎I pneumatici da 4,0 pollici conquistano qualsiasi terreno.】 La caratteristica più impressionante della bici elettrica HITWAY BK10 sono i pneumatici grassi antiscivolo da 20''X4.0, che ti consentono di guidare facilmente su neve, montagna, spiaggia e strade cittadine per la migliore esperienza di guida. Insieme all'eccellente assorbimento degli urti della forcella anteriore in lega di alluminio, può smorzare efficacemente le vibrazioni causate da strade sconnesse.
  • 【😎Batteria da 12 Ah per viaggi spensierati】 La batteria rimovibile da 12 Ah è sicura e affidabile. L'autonomia massima è di 35-90 km con pedalata assistita continua e varia in base al peso individuale e alle condizioni della strada. BK10 ha due metodi di ricarica: puoi caricare direttamente questa bici elettrica pieghevole o rimuovere la batteria per ricaricarla.
  • 【😎DETTAGLI AGGIUNTIVI】 L'e-bike HITWAY Urban è facile da piegare ed è perfetta per essere riposta nel tuo camper, SUV, barca o spazio abitativo. Il display Smart Gauge intuitivo e di facile lettura mostra velocità, batteria, distanza percorsa e altro ancora, con le luci anteriori e posteriori Stvzo che illuminano la strada di notte. I freni a doppio disco di alta qualità rendono la tua guida più sicura.
Bestseller No. 5
DYU Bicicletta Elettrica Pieghevole,14 pollici Portatile E-bike,Smart Bici Elettrica con Pedalata Assistita,3 Modalità di Guida,Regolabile in Altezza,Compatta Portatile,Unisex Adulto (Nero,D3F-10AH)
  • 【Potenti Bici Elettrica】Motore da 250 W 36 V: la bici elettrica può raggiungere una velocità massima di 25 km/he un'inclinazione massima di 15 gradi. La batteria al litio ricaricabile da 10-Ah garantisce una lunga durata della batteria. Può percorrere 35-40KM in modalità bici leggera. Fornire il trasporto per i viaggi all'aperto. È adatto per il ciclismo su strade urbane pubbliche e strade rurali di montagna.
  • 【Pieghevole di Alta Qualità】 Corpo in lega di alluminio-magnesio, bassa densità, alta resistenza, peso leggero e facile da trasportare. (Formato piegato: 116 x 21 x 74 cm). Le biciclette elettriche si piegano rapidamente e sono facili da usare e da riporre. La portata massima è di 120 kg. I pneumatici monopezzo in lega di alluminio da 14 pollici hanno una presa più forte. Ammortizzatore della forcella anteriore, ammortizzatore centrale, guida più confortevole e stabile.
  • 【Sedile Regolabile in 3 Modalità di Guida】 Modalità elettrica pura, modalità di guida fitness e modalità ciclomotore, controllo della velocità a tre velocità e Indicatore della batteria, puoi scegliere liberamente. L'altezza del sedile e del manubrio può essere regolata, il che è adatto a persone di diverse corporature per trovare la posizione migliore per una guida confortevole. Adatto per adolescenti e adulti.
  • 【Protezione per una Guida Wicura】 I freni a doppio disco anteriori e posteriori e i freni elettronici migliorano completamente le prestazioni di frenata e accorciano la distanza di arresto. Inoltre, i freni a disco anteriori e posteriori personalizzati offrono una maggiore protezione alla guida. I fari a LED di sicurezza e il campanello della bicicletta ti rendono più sicuro quando esci. Soprattutto di notte perché puoi essere visto e sentito da auto e pedoni.
  • 【Batteria Grande Incorporata,Consegna Veloce】 modulo batteria al litio di grande capacità, sistema di controllo elettronico, caricabatterie e design tre in uno integrato. I nostri magazzini si trovano in Germania e Polonia e di solito possono essere consegnati entro 5-7 giorni . Forniamo supporto tecnico 24 ore su 24. In caso di problemi con il prodotto, forniremo supporto tecnico, sostituiremo il prodotto o restituiremo il prodotto gratuitamente.

Tipi di bici elettrica acquistabili

Le bici elettriche si suddividono in diverse tipologie a seconda della morfologia, proprio come avviene nel caso di una bici tradizionale. In commercio è possibile acquistare tre categorie di biciclette elettriche differenti, vediamo di seguito di quali si tratta.

  • City bike: si tratta della tipologia più classica e comune, caratterizzata da un numero limitato di portapacchi, parafanghi e rapporti, nonché da ruote più sottili.
  • Mountain bike: questa tipologia è solitamente più sportiva dell’altra e presenta ruote molto più grandi e dentate, nonché una maggiore propensione per la guida in strade non asfaltate e naturali.
  • Bici pieghevole: si tratta della tipologia più economica e leggera, dalle ruote piccole, dai pochi rapporti e facilmente richiudibile. In tal senso è dunque facilmente trasportabile e si adatta a coloro che la utilizzano per tratti brevi e desiderano portarla con sé sui mezzi pubblici.

Potenza del motore

Ciò che non è stato ancora detto è che a causa delle normative europee di sicurezza non è possibile realizzare o montare su una bicicletta elettrica un motore dalla potenza superiore ai 250 W, ma allo stesso tempo utilizzarne uno nettamente inferiore non è conveniente. La potenza del motore di una bici elettrica è correlata al voltaggio della batteria.

La particolarità del motore di questo veicolo risiede nell’arrestarsi in automatico al superamento dei 25 km/h, senza però spegnersi del tutto: esso diminuirà la velocità gradualmente e la pedalata assistita non sarà attiva fino a quando la velocità corrente non scende al di sotto dei 25 km/h.

Tipologie di motore

I motori che caratterizzano la bici elettrica sono di norma suddivisi in diverse categorie, sia per la tipologia che per il posizionamento degli stessi sul veicolo.

  • Motori brushed: si tratta di motori alimentati da corrente alternata, solitamente più rumorosi, ingombranti e poco performanti.
  • Motori brushless: si tratta di motori alimentati da corrente continua, solitamente molto più silenziosi, leggeri e performanti.

Il motore può essere installato sulla parte anteriore, su quella posteriore o centralmente. Analizziamone di seguito le differenze.

  • Motore anteriore: questa tipologia di motore è situata sul mozzo della ruota anteriore ed è particolarmente apprezzato poiché non intralcia né i pedali né la catena. Tuttavia nella maggior parte dei casi l’equilibrio della bici è instabile, in quanto il peso non è distribuito in maniera uniforme; ciò provoca una serie di svantaggi in caso di pioggia, sentieri ripidi e scivolosi.
  • Motore posteriore: questa tipologia di motore è posizionata sul mozzo della ruota posteriore e non causa alcuno squilibrio riguardo l’errata distribuzione dei pesi. Tuttavia il motore posteriore risulta essere più complesso da montare.
  • Motore centrale: si tratta di una tipologia di motore situata sulla parte centrale della bici che non causa alcun tipo di squilibrio e non è affatto complessa da installare, a patto che non venga integrato in seguito all’acquisto. Se si desidera dunque trasformare la propria bicicletta standard in una elettrica non sarà possibile farlo posizionando il motore centralmente.